Home Blog Chi Siamo L'Accademia Video Testimonianze Foto Contatti
800.974.001
Indietro

È ARRIVATO IL MOMENTO DI INCENTIVARE IL TUO STAFF

Per raggiungere gli obiettivi del 2020 non basta il lavoro del parrucchiere titolare, occorre l'impegno e l'ambizione di tutta la squadra di collaboratori.

È ARRIVATO IL MOMENTO DI INCENTIVARE IL TUO STAFF

Gennaio è il mese dedicato alla programmazione del nuovo anno.
Il 2020 si propone di essere un anno speciale, inizia una nuova decade, è il momento di partire con progetti ambiziosi e a lungo termine!

Se sei un imprenditore, un parrucchiere titolare di salone, dovresti sapere bene che il controllo dei numeri (entrate e uscite, incasso e utili...) è l’aspetto principale a cui badare per poter crescere come azienda.

Un imprenditore che non ha chiaro quanto spende e quanto deve necessariamente incassare per poter sopravvivere e guadagnare, è un imprenditore destinato a chiudere la saracinesca.

Se tu segui già il percorso formativo della LUCA PICCHIO ACADEMY tutto questo già lo sai e sono certo che la gestione finanziaria è un aspetto a cui hai imparato a dedicare concentrazione e tempo.

Centrare gli obiettivi economici però non è esclusivamente un compito tuo, anche il tuo staff deve contribuire alla crescita degli utili,
per questo devi fare essenzialmente due cose:

1. Comunicare alla squadra gli obiettivi che tu, da titolare ed imprenditore focalizzato, ti sei prefissato di raggiugere.
Devi essere certo che gli obiettivi economici (mensili, settimanali o giornalieri) siano chiari e condivisi con tutti i collaboratori, altrimenti non ci sarà mai una corrispondenza tra la tua visione ed il loro impegno.

2. Incentivare. Non basta “dire” alla squadra quali obiettivi numerici devono raggiungere, il modo migliore per coinvolgerli e spingerli verso il risultato è attraverso un sistema di incentivi.

Molti colleghi parrucchieri che seguono i miei corsi hanno mentalmente faticato a mettere in atto questo sistema, non credevano nella sua efficacia,
poi una volta sperimentato si sono accorti del grande potenziale che si nasconde dietro una pratica così semplice ed efficace.

Esistono 2 tipi di incentivi: di qualità e di quantità.

Quelli di qualità sono basati sulle riprenotazioni; quelli di quantità sono basati sulla produttività.

Ci sono gli incentivi individuali e quelli di squadra, relativi all’incasso oppure alla vendita dei servizi e dei prodotti.

Se il tuo obiettivo è quello di focalizzare lo staff sull'aumento dei servizi (ovvero spingerli a vendere più servizi alle clienti, applicando le tecniche di up-sell e consulenza mirata), puoi creare un sistema di punteggi che sia proporzionato a quanto ciascun collaboratore fa incassare.

Ad esempio: vendendo €100,00 di servizi e/o prodotti il collaboratore acquisisce 10 punti. Arrivato ad un punteggio prestabilito il collaboratore ottiene un premio.

Questa è solo una delle tante tecniche di gestione che ho inserito nel libro “Il salone che ti meriti”!
Non lo hai ancora letto? Corri subito ai ripari e imposta al più presto un nuovo stile di gestione al tuo salone.


IL SALONE CHE TI MERITI PUOI COSTRUIRLO.
www.ilsalonechetimeriti.it


Indietro



Scopri il libro di Luca Picchio
"Diventare un Parrucchiere Rockstar"

Scopri di più
È uscito il Cofanetto DVD
"Diventare un Parrucchiere Ninja"

Scopri di più